repliche rolex orologi replica

Il counseling

Cos'è.

Diventa cosciente
di quello
che stai facendo.

Il counseling è un’attività professionale, basata sull’ascolto e sul sostegno interpersonale, nata negli Stati Uniti nei primi anni del ‘900 per far fronte alle necessità dei soldati che rientravano dalla guerra e che avevano bisogno di una ricollocazione professionale.

Il counseling è infatti storicamente strutturato ponendo in primo piano l’attenzione al cliente come individuo e al rapporto umano fra le due persone che si incontrano nel colloquio.

Questa attività permette a chiunque di sentire ciò che prova, lo sostiene e lo accompagna verso l’accettazione di sé e quindi verso una nuova e più profonda consapevolezza.

La persona diventa così cosciente di quello che sta facendo e il counselor lo aiuta a rimanere centrato su ciò che prova e su ciò che desidera.

Ascoltare non significa né suggerire né imporre risposte o soluzioni. Il presupposto fondamentale di questa disciplina, infatti, è che ogni persona ha già in sé le risorse necessarie per districarsi nelle difficoltà portate dalla vita, si tratta solo di creare le giuste condizioni per farle emergere.

Attività professionale di cui alla Legge 4/2013.